fbpx

Walk! La Spezia
Una città tutta da scoprire “a piedi” e con lo smartphone

Walk! La Spezia, mappa percorsi
Erika

Erika Giorgetti

Sono una giovane imprenditrice che collabora nell’impresa di famiglia Italia Per Voi. Mi occupo della comunicazione social e web dell’azienda, gestisco le nostre pagine social e seguo i profili di alcuni clienti oltre alla redazione degli articoli del nostro magazine.

19 Gen, 2024

Walk! La Spezia

 

Una città tutta da scoprire “a piedi” e con lo smartphone

 

Lo scorso 20 Ottobre 2023 è stato presentato a Palazzo Civico il nuovo progetto “Walk! La Spezia – Il piacere di passeggiare in città” voluto dall’Amministrazione Peracchini e realizzato in collaborazione con ATC Mobilità e Parcheggi.

La nostra città si sta connotando sempre di più come meta turistica importante e nel corso di questi anni sono state attuate una serie di azioni volte a recuperare e valorizzare il patrimonio culturale di questa città. Un esempio significativo è il progetto “La Spezia Forte” che ha dato luce alle strutture storiche della città per farci scoprire la bellezza del nostro patrimonio culturale. Altri esempi sono i tanti monumenti e palazzi che ci riportano all’epoca liberty e futurista.

Walk! La Spezia, inaugurazione

 

Walk! La Spezia: il progetto

 

Grazie al progetto “Walk! La Spezia”, chi verrà alla Spezia, ma anche gli spezzini stessi, avrà uno strumento multimediale e intuitivo che gli permetterà di orientarsi in città ma anche scoprire itinerari specifici che testimoniano quanto Spezia sia ricca di monumenti, palazzi ed edifici di particolare pregio storico-culturale. Il progetto mette al centro la necessità dell’utente di ottenere informazioni in maniera semplice, rapida e di grande impatto per chi vuole seguire i percorsi cittadini, con l’obiettivo di visitare i più importanti monumenti, palazzi storici e luoghi di cultura della città.

Il progetto favorisce lo sviluppo del “turismo lento” per far scoprire la nostra città sotto un’altra ottica e favorire anche gli spostamenti a piedi in un mondo che corre “veloce”.

Walk! La Spezia, percorsi

 

Walk! La Spezia: i pannelli informativi e i QR Code

 

Lungo i percorsi sono stati inseriti dei pannelli informativi dotati di QR Code (vedi foto fotto) dai quali si possono scaricare itinerari interattivi a tema quali: percorso Liberty e Decò, La Spezia Futurista e Razionalista, La Spezia i luoghi della cultura, La Spezia Forte dove sono indicate tutte le info legate al progetto.

Dopo aver scansionato con il proprio smartphone il QRCode, o collegandosi direttamente al seguente link https://laspeziaonfoot.it, si potrà quindi accedere ad una infinità di servizi che consentiranno di vivere un’esperienza immersiva a 360°

Come si evince dai dati sul turismo riferiti all’anno 2023, La Spezia si conferma una delle mete più ambite e frequentate con circa 1 milione di presenze in città.

Una città dai mille volti che cambia costantemente, pronta per accogliere i turisti che ogni anno la scelgono per trascorrere le loro vacanze in Liguria.

Ora, non vi resta che prendere il vostro smartphone e divertirvi a selezionare il percorso che fa per voi!

 

Fonte testi e immagini: Ufficio Stampa Comune della Spezia

Walk! La Spezia, qr code percorsi

Condividilo con i tuoi amici!

Potrebbero interessarti anche

Il Carnevale spezzino

Il Carnevale spezzino

La tradizione del Carnevale spezzino è molto antica, tanto da anticipare di un paio d’anni il Carnevale di Viareggio, la cui prima edizione fu nel 1871.
La prima edizione del Carnevale spezzino, invece, ri- sale al 1869, documentata in un antico programma impostato dalla “società del Batiston”.

leggi tutto
Il Carnevale spezzino

Il Carnevale spezzino

La tradizione del Carnevale spezzino è molto antica, tanto da anticipare di un paio d’anni il Carnevale di Viareggio, la cui prima edizione fu nel 1871.
La prima edizione del Carnevale spezzino, invece, ri- sale al 1869, documentata in un antico programma impostato dalla “società del Batiston”.

leggi tutto
Il Carnevale spezzino

Il Carnevale spezzino

La tradizione del Carnevale spezzino è molto antica, tanto da anticipare di un paio d’anni il Carnevale di Viareggio, la cui prima edizione fu nel 1871.
La prima edizione del Carnevale spezzino, invece, ri- sale al 1869, documentata in un antico programma impostato dalla “società del Batiston”.

leggi tutto

Cogli l’occasione di restare aggiornato
sulle nostre news!​

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, la rivista digitale, gli articoli aggiornati, i nostri migliori consigli e tante anticipazioni.