fbpx
Rolli days 2023 Genova
Erika

Erika Giorgetti

Sono una giovane imprenditrice che collabora nell’impresa di famiglia Italia Per Voi. Mi occupo della comunicazione social e web dell’azienda, gestisco le nostre pagine social e seguo i profili di alcuni clienti oltre alla redazione degli articoli del nostro magazine.

3 Mag, 2023

Rolli Days 2023

 

Il Mare, Genova e i suoi palazzi

 

L’edizione 2023 dei Rolli Days a Genova ha avuto come tema centrale il mare e il suo legame con le più importanti famiglie aristocratiche genovesi.

Dal 28 Aprile al 1° Maggio 2023 si è svolta questa bellissima edizione alla quale abbiamo partecipato come stampa per poter documentare e informare i nostri lettori.

Un’occasione unica e rara che consente l’accesso a molti palazzi che solitamente sono chiusi al pubblico, quest’anno sono stati più di 30 palazzi del centro storico affiancati dalle ville suburbane del Ponente i protagonisti di quest’edizione.

Ho scelto personalmente alcuni dei Palazzi dei Rolli e altri siti da visitare che vi elenco di seguito: Palazzo Doria Tursi, Palazzo della Meridiana, Palazzo Gio Imperiale, Palazzo dell’Università in via Balbi 5 (Ex Collegio dei Gesuiti), Palazzo San Giorgio, l’Archivio di Stato e il Teatro Carlo Felice.

Per l’occasione sono stati realizzati anche molti eventi collaterali che sono consultabili sul sito www.visitgenoa.it/rollidays-online/

Rolli days - archivio di stato genova
Rolli days - archivio di stato genova sala

Che cosa sono i Palazzi dei Rolli ?

 

Nel 1576, il Senato della Repubblica di Genova crea degli elenchi, i “Rolli degli alloggiamenti pubblici”, che comprendono i principali palazzi aristocratici della città (gli elenchi sono tuttora conservati e visibili presso l’Archivio di Stato di Genova). Negli anni precedenti le famiglie dell’aristocrazia genovese avevano totalmente rinnovato molte delle antiche dimore del centro storico, mentre le famiglie più importanti avevano costruito nuove, ricchissime residenze in Strada Nuova (oggi via Garibaldi).

Dato che non era possibile accogliere a Palazzo Ducale gli ospiti di stato, per ragioni politiche nonché logistiche, i proprietari dei palazzi inseriti negli elenchi erano obbligati a ricevere nelle proprie residenze – estratte a sorte di volta in volta – diplomatici, dignitari e aristocratici in visita alla Repubblica, facendosi carico di tutte le spese di rappresentanza.

Il modello di ospitalità pubblica creato a Genova è unico: grazie ai suoi ospiti internazionali, come il celebre pittore fiammingo Peter Paul Rubens, che ne celebra i palazzi in un volume di grande successo pubblicato ad Anversa, Genova diventa famosa in tutta Europa per la qualità delle sue architetture e per uno stile di vita raffinato e di altissimo livello.

Dal 2006, 42 di questi Palazzi sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Rolli days - palazzo bianco/tursi
Rolli days - palazzo dei gesuiti

Rolli Days 2023:

 

L’edizione primaverile dei Rolli Days, evento di punta della cultura genovese, fa registrare anche stavolta una decisa crescita con oltre 80 mila presenze complessive, 10mila in più rispetto ai Rolli Days dello scorso ottobre.

«I Rolli Days si confermano un grande successo anche in questa edizione. Decine di migliaia di genovesi e turisti sono rimasti incantati di fronte alla bellezza dei nostri palazzi che meritano di essere scoperti e valorizzati – ha commentato il sindaco di Genova Marco Bucci – I numeri ottenuti in questa edizione sono addirittura superiori a quelli di ottobre, un risultato straordinario. La città viva, piena di visitatori estasiati di fronte a tanta bellezza, è un’immagine che ci riempie di orgoglio e che conferma i frutti del lavoro effettuato per la cultura e il turismo a Genova. I Palazzi dei Rolli risultano sempre più apprezzati in tutto il mondo, un patrimonio inestimabile della nostra città».

«Credo che poter ammirare le bellezze artistiche e culturali della città di Genova abbia davvero un grande valore. Conoscere la nostra storia e ripassarla è un ottimo viatico per costruire il futuro, ricordare la storia della città di Genova, delle grandi famiglie e dei suoi commerci, la sua ricchezza, la sua capacità di innovazione architettonica e artistica vuol dire conoscere bene quale eredità abbiamo raccolto – ha affermato il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – Poi vedere decine di migliaia di persone visitare questi palazzi rappresenta un successo, ormai consolidato e che cresce di anno in anno, e si somma a risultati turistici straordinari: da gennaio al 15 aprile le presenze in Liguria sono cresciute di oltre il 20 per cento e non è ancora cominciata la stagione migliore per il nostro turismo. Credo sia dimostrazione che tante cose sono state fatte bene, e i Rolli certamente sono una di queste».

Un’opportunità unica per vedere con i propri occhi parte della cultura e bellezza genovese che viene mostrata ogni anno con le giornate dei Rolli Days a tutti i turisti provenienti da tutto il mondo.

Per me, in particolare, un’occasione per ritornare nella mia Genova che ha avuto un ruolo fondamentale per i miei studi universitari.
Consiglio a tutti di partecipare alla prossima edizione autunnale dei Rolli per poter scoprire questa bellezza.

Il focus non è quello di sentirsi turisti ma di sentirsi “ospiti” di questi Palazzi come ai tempi per poter vivere in prima persona la storia di ogni palazzo attraverso gli affreschi e le sale.

Appuntamento ad Ottobre 2023!

Rolli days - palazzo gio vincenzo imperiale
Rolli days - palazzo meridiana
Rolli days - palazzo san giorgio
Rolli days - palazzo università
Rolli days - teatro carlo felice erika
Rolli days - teatro carlo felice statua

Condividilo con i tuoi amici!

Potrebbero interessarti anche

Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Venerdì 2 Giugno 2023, in occasione della Festa Nazionale della Repubblica, è stato inaugurato il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini alla presenza delle massime autorità, la Regione Liguria e da moltissimi cittadini che hanno potuto ammirare la struttura totalmente restaurata, che si inserisce all’interno del progetto “La Spezia Forte”, attraverso il quale sono stati già precedentemente riqualificati il Parco delle Mura, il Parco della Rimembranza e la Batteria Valdilocchi.

leggi tutto
Il pesce nel Levante Ligure

Il pesce nel Levante Ligure

La Liguria di Levante e i Liguri, in generale, sono noti per lo sviluppo di una cultura del saper mangiare bene, e sano, tra le più riuscite del nostro Paese. Ed anche tra le più antiche. Lo status ligure si deve al fatto che la natura, per quanto sia avara – visti gli impervi scalini tra gli orti e certi anfratti ventosi – abbia riconosciuto all’uomo, qui, la possibilità di ammansirla, grazie a un lavoro di coltivazione, raccolta e urbanistica unici e, forse, ormai rari.

leggi tutto
Mare&Mosto: Le Vigne Sospese

Mare&Mosto: Le Vigne Sospese

Domenica 19 Maggio Italia Per Voi ha preso parte a “Mare&Mosto – Le Vigne Sospese” , tenutosi nella splendida cornice di Sestri Levante (GE), presso l’ex Convento dell’Annunziata, un convento storico affacciato sulla suggestiva Baia del Silenzio. L’evento nasce dalla collaborazione tra Ais Liguria, il Comune di Sestri Levante e Regione Liguria ed è giunto quest’anno alla sua nona edizione.

leggi tutto
Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Venerdì 2 Giugno 2023, in occasione della Festa Nazionale della Repubblica, è stato inaugurato il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini alla presenza delle massime autorità, la Regione Liguria e da moltissimi cittadini che hanno potuto ammirare la struttura totalmente restaurata, che si inserisce all’interno del progetto “La Spezia Forte”, attraverso il quale sono stati già precedentemente riqualificati il Parco delle Mura, il Parco della Rimembranza e la Batteria Valdilocchi.

leggi tutto
Il pesce nel Levante Ligure

Il pesce nel Levante Ligure

La Liguria di Levante e i Liguri, in generale, sono noti per lo sviluppo di una cultura del saper mangiare bene, e sano, tra le più riuscite del nostro Paese. Ed anche tra le più antiche. Lo status ligure si deve al fatto che la natura, per quanto sia avara – visti gli impervi scalini tra gli orti e certi anfratti ventosi – abbia riconosciuto all’uomo, qui, la possibilità di ammansirla, grazie a un lavoro di coltivazione, raccolta e urbanistica unici e, forse, ormai rari.

leggi tutto
Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Venerdì 2 Giugno 2023, in occasione della Festa Nazionale della Repubblica, è stato inaugurato il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini alla presenza delle massime autorità, la Regione Liguria e da moltissimi cittadini che hanno potuto ammirare la struttura totalmente restaurata, che si inserisce all’interno del progetto “La Spezia Forte”, attraverso il quale sono stati già precedentemente riqualificati il Parco delle Mura, il Parco della Rimembranza e la Batteria Valdilocchi.

leggi tutto

Cogli l’occasione di restare aggiornato
sulle nostre news!​

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, la rivista digitale, gli articoli aggiornati, i nostri migliori consigli e tante anticipazioni.