fbpx
loader image

Quanto ne sai sugli acquisti online?

 
Panoramica sugli acquisti online-cellulare.png Panoramica sugli acquisti online-computer.png Panoramica sugli acquisti online

Erika Giorgetti

Sono una giovane imprenditrice che collabora nell’impresa di famiglia Italia Per Voi. Mi occupo della comunicazione social e web dell’azienda, gestisco le nostre pagine social e seguo i profili di alcuni clienti oltre alla redazione degli articoli del nostro magazine.

17 Mag, 2022

Quanto ne sai sugli acquisti online?

 

Il mondo dello shopping è cambiato e continua a mutare, le persone comprano online un miliardo di volte al giorno, questo anche grazie al cambiamento e all’aumento delle modalità di acquisto online.

Ormai le persone possono comprare anche seduti sul divano di casa, o in giro per strada tra una commissione e l’altra, con un semplice click possono comprare prodotti direttamente su internet, dai post social o da youtube il quale, da strumento di intrattenimento si è sviluppato  diventando un luogo in cui poter imparare, recensire i prodotti e trovare ispirazioni per il prossimo acquisto. Ma è anche vero che il mix delle modalità di acquisto, tra l’online e il negozio fisico, è ciò che funziona ancora oggi. Per aumentare le vendite, le attività con sedi fisiche devono offrire un’esperienza il più possibile personalizzata, semplice e ottimizzata a livello locale. Diventa importante sapere dove essere e come e come farsi vedere, soprattutto perchè ormai le persone usano google per fare ricerca e scoprire le vari possibilità di acquisto, trovare idee ed aggiornarsi e lo fanno in ogni giorno ed in ogni momento.

Panoramica sugli acquisti online-cellulare.png Panoramica sugli acquisti online-computer.png Panoramica sugli acquisti online divano

Quanto ne sai sugli acquisti online? Lo storytelling

Diventa importante fare storytelling per invogliare ed incentivare all’acquisto, unito ad una buona dose di creatività per poter distinguersi e farsi riconoscere tra la folla dei contenuti e dei competitor, per fare ciò le creatività, come spiega Google, devono attenersi ai principi delineati dal framework ABCD

  1. Attenzione: cattura e mantieni alto l’interesse delle persone con una storia coinvolgente
  2. Branding: presenta il tuo brand per tempo, frequentemente e in modi accattivanti
  3. Connessione: aiuta le persone a pensare ed emozionarsi
  4. Indicazioni dirette: chiedi agli utenti di intraprendere un’azione
Panoramica sugli acquisti online-cellulare.png Panoramica sugli acquisti online-computer.png Panoramica sugli acquisti online computer

Quanto ne sai sugli acquisti online? L’efficacia di Google

Ma come poter fare per essere presenti in maniera adeguata su Google? Spesso i possibili clienti usano Google per controllare online le informazioni sul prodotto e sull’attività prima di recarsi in negozio, quindi è importante essere presenti e farsi trovare, ed un ottimo mezzo per farlo è avere un profilo dell’attività su Google e  fornire informazioni utili come l’indirizzo, le opzioni di ritiro e consegna e gli orari del negozio.

Da un sondaggio a livello mondiale di Google è emerso che  il 48% delle persone testimonia di trovare ispirazione dal mondo online. Come avviene questo processo? Le persone cercano su Google il prodotto, sfogliando anche le immagini inerenti, e ne analizzano le caratteristiche su Youtube, inoltre consultano Discover per ottenere le ultime notizie rilevanti determinati argomenti.

Altri dati che emergono dal sondaggio sono i seguenti:

1. L’89% dei consumatori afferma che i creator di YouTube forniscono le migliori informazioni su prodotti e brand.
2. Il 31% dei consumatori nei Paesi in cui è stato proposto il sondaggio afferma che si affida alle ricerche online prima di acquistare, per evitare problemi di esaurimento delle scorte, inventario e spedizione.
3. Nei Paesi interessati dal sondaggio, il 41% degli acquirenti si rivolge a Google quando scopre un nuovo brand

Panoramica sugli acquisti online-cellulare.png Panoramica sugli acquisti online-computer.png Panoramica sugli acquisti online cellulare

Quanto ne sai sugli acquisti online? In era pre-festiva?

Lo shopping per le festività inizia prima e dura tutto l’anno

Infine è interessante sottolineare che lo shopping per le festività aumenta e avviene anche con tempi molto anticipati, infatti 21% dei consumatori, nei Paesi oggetto del sondaggio, ha testimoniato di aver cominciato a comprare per le festività da Giugno 2021 e il 33% di chi aveva effettuato acquisti durante le ultime festività natalizie afferma che avrebbe preferito cominciare prima.

Anche in questo caso le persone si rivolgono a Google, specie per trovare idee e ispirazioni e consultare le ultime novità.

 

Fonte: https://www.thinkwithgoogle.com/

Panoramica sugli acquisti online-cellulare.png Panoramica sugli acquisti online-computer.png Panoramica sugli acquisti online festività

Condividilo con i tuoi amici!

Potrebbero interessarti anche

Intervista a Anna Bragazzi

Intervista a Anna Bragazzi

Per la rubrica “Storie di brand”, il cliente “storico” intervistato su questo numero si trova alla Spezia (SP) ed è Anna Bragazzi, titolare di Salone di Parrucchiera Unisex. Non perdete le prossime uscite, altre “storie” vi attendono…

leggi tutto
Seafuture 2023

Seafuture 2023

Giovedì 10 Novembre alle ore 10.00 si è tenuta la presentazione dei SEAFUTURE AWARDS e  SEAFUTURE AWARDS HIGH SCHOOLS presso la Nave Scuola Amerigo Vespucci nella Base Navale della Spezia.

leggi tutto
Intervista a Anna Bragazzi

Intervista a Anna Bragazzi

Per la rubrica “Storie di brand”, il cliente “storico” intervistato su questo numero si trova alla Spezia (SP) ed è Anna Bragazzi, titolare di Salone di Parrucchiera Unisex. Non perdete le prossime uscite, altre “storie” vi attendono…

leggi tutto
Seafuture 2023

Seafuture 2023

Giovedì 10 Novembre alle ore 10.00 si è tenuta la presentazione dei SEAFUTURE AWARDS e  SEAFUTURE AWARDS HIGH SCHOOLS presso la Nave Scuola Amerigo Vespucci nella Base Navale della Spezia.

leggi tutto
Intervista a Anna Bragazzi

Intervista a Anna Bragazzi

Per la rubrica “Storie di brand”, il cliente “storico” intervistato su questo numero si trova alla Spezia (SP) ed è Anna Bragazzi, titolare di Salone di Parrucchiera Unisex. Non perdete le prossime uscite, altre “storie” vi attendono…

leggi tutto

Vuoi rimanere aggiornato sulle news
della nostra Città?

Non perdiamoci di vista! Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, articoli aggiornati, consigli anticipazioni.