fbpx

L’isolamento termico degli edifici

isolamento-termico-degli-edifici
sara

Sara Fornesi

Mi chiamo Sara, ho 34 anni e vivo in Lunigiana, terra incastonata tra tre regioni: Emilia Romagna, Liguria e Toscana. Creativa da sempre, sono laureata in Interior Design, la mia carriera lavorativa, però, mi ha portata verso la grafica editoriale e pubblicitaria.

9 Nov, 2023

L’isolamento termico degli edifici

 

come avere una casa green e risparmiare energia

 

L’isolamento termico è un intervento che permette di ridurre le dispersioni di calore di un edificio, sia in inverno che in estate. Questo si traduce in un aumento del comfort abitativo e in un risparmio energetico, con conseguente riduzione delle emissioni di CO2.

In un contesto in cui la sostenibilità ambientale è sempre più importante, vivere in un ambiente con un buon isolamento termico è una soluzione necessaria per avere una casa sempre più green.
Effettuare un intervento per migliorare l’isolamento termico della nostra abitazione, ci farà ottenere molti benefici, sia in inverno che in estate.

In inverno, una casa ben isolata si manterrà più calda, riducendo la necessità di accendere il riscaldamento; allo stesso modo, in estate, la casa resterà fresca e non sarà necessario utilizzare l’aria condizionata per troppe ore al giorno. Tutto questo si traduce in un risparmio economico sulle bollette, oltre che ad una migliore qualità abitativa dell’edificio.

 

 

Ma cosa possiamo fare per migliorare l’isolamento termico della nostra abitazione?

 

 

Esistono diversi accorgimenti che possono essere adottati, come:

• Isolare le pareti esterne, il tetto e i pavimenti.

Questa è, senza dubbio, la soluzione più efficace. L‘isolamento del tetto è importante per evitare la dispersione di calore in inverno e la penetrazione del calore in estate; mentre l‘isolamento dei pavimenti evita la dispersione di calore dal pavimento riscaldato.

Installare serramenti di qualità con un buon isolamento termico. I serramenti sono una delle principali cause di dispersione di calore, per questo l’installazione di serramenti di qualità contribuisce in modo significativo a migliorare l’isolamento termico della vostra casa.

Sigillare eventuali crepe e fessure. Anche le piccole crepe e fessure possono causare dispersioni di calore. È importante sigillarle per migliorare l’isolamento termico di un edificio.

 

Ponendo il focus sui serramenti, i principali interventi che possono migliorare l’efficienza energetica della nostra casa sono:

• La sostituzione degli infissi con serramenti di nuova generazione, realizzati con materiali e tecnologie che offrono un ottimo isolamento termico.

• La sostituzione dei vetri con vetri bassoemissivi, ovvero vetri che hanno una bassa trasmittanza termica, il che significa che impediscono la dispersione di calore.

• L’installazione di guarnizioni di tenuta che aiutano a sigillare gli infissi e a prevenire le dispersioni di calore.

• L’installazione di scuri o tapparelle che aiutano a mantenere la casa fresca in estate e calda in inverno.

isolamento-termico-degli-edifici-misurazione

Se avete intenzione di apportare miglioramenti alla vostra casa nella direzione di un maggiore isolamento termico, è bene che vi rivolgiate ad un’azienda di serramenti seria e professionale.

Con la propria competenza tecnica, un’azienda di serramenti può offrire una consulenza completa per migliorare l’isolamento termico di un edificio, valutando la situazione di partenza e consigliando la soluzione più efficace e conveniente, oltre ad occuparsi delle pratiche e degli interventi di realizzazione.

 

L’isolamento termico degli edifici: ecobonus 2023 per l’installazione di infissi e serramenti

 

Inoltre, per tutto il 2023, è stato confermato l’Ecobonus, prevede una detrazione fiscale del 50% per le spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di finestre, infissi, schermature solari, porte esterne e portoncini.

I requisiti per ottenere il bonus sono i seguenti:

• La sostituzione o il miglioramento degli infissi deve riguardare almeno il 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio.

• I serramenti devono rispettare i requisiti minimi di trasmittanza termica stabiliti dalla normativa.

• I lavori devono essere eseguiti da un‘impresa qualificata.

Infine, se volete rendere la vostra casa sempre più green, che rispetti l’ambiente e riduca il suo impatto sull’ecosistema, l‘isolamento termico è una delle principali azioni da intraprendere, poiché contribuisce a ridurre il consumo di energia, che è una delle principali fonti di emissioni di CO2 e migliora la qualità dell’aria interna, in quanto evita la formazione di condensa e muffe.

isolamento-termico-degli-edifici-montante-infissi
isolamento-termico-degli-edifici-vetri-infissi

Clienti correlati

Seguici sui Social

Condividilo con i tuoi amici!

Potrebbero interessarti anche

Sai cosa significa olistico?

Sai cosa significa olistico?

“Olistico” deriva dal termine greco “olos”, che significa interezza. L’operatore che agisce con un approccio olistico non considera le singole parti, ma segue il paziente nella sua totalità. Si può parlare di medicina olistica quando si pensa allo stato di salute nella sua globalità, come unione tra corpo, mente e spirito.

leggi tutto

Cogli l’occasione di restare aggiornato
sulle nostre news!​

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, la rivista digitale, gli articoli aggiornati, i nostri migliori consigli e tante anticipazioni.