fbpx
loader image

L’importanza dei sieri nella beauty routine:
ora è tempo di antiossidanti

L'importanza dei sieri nella beauty routine

3 Giu, 2022

Cristina Vignali Beauty Coach

3 Giu, 2022

L’importanza dei sieri nella beauty routine: ora è tempo di antiossidanti

 

A cosa serve il siero?

 

Cara amica,
oggi ho deciso di parlarti di un prodotto che risveglia nelle persone grandi “punti interrogativi”: il siero viso.
Ne parlo perché ho notato che nelle mie consulenze mi vengono poste davvero tantissime domande al riguardo, come a che cosa serve?
Ma funziona davvero? Perché dovrei inserirlo nella mia beauty routine?

La grande domanda: a cosa serve il siero viso?
La risposta sembra essere complicatissima ma, di fatto, non lo è: il siero è importantissimo per potenziare l’effetto della crema che applichi mentre stai facendo il tuo trattamento viso quotidiano.
Questo è possibile grazie alla grandissima quantità di principio attivo che è presente in esso, che va ad attivare anche le cellule più profonde della tua pelle, non solo quelle superficiali, come farebbe la crema utilizzata da sola. Inoltre, il siero funge anche da veicolante nei confronti dei principi attivi della crema e dei trattamenti successivi.

L'importanza dei sieri nella beauty routine Cristina Vignali

Come si stende il siero viso?

In questa fase si deve prestare un attimo di attenzione: il siero non va mai massaggiato, salvo casi particolari.
Perché? Semplicemente perché non ce n’è bisogno: il calore del corpo fungerà già da attivatore dei principi attivi non appena il prodotto sarà stato applicato. Si consiglia di non massaggiare altrimenti i principi attivi si attiveranno già sulla tua mano.
Quindi ti basterà mettere poche gocce sul palmo della tua mano e picchiettarle delicatamente sul viso, partendo dall’interno e andando verso l’esterno. Mi raccomando: non dimenticare collo e décolleté!

Per chi è consigliato il siero viso?

Per tutti: esiste un siero per ogni problematica, o quasi, che può aiutarti nel raggiungimento dei tuoi obiettivi a livello di pelle. Non esiste l’età perfetta per cominciare, tutto viene dettato dalle esigenze personali.
Tendenzialmente, però, viene consigliato alle pelli mature per la sua straordinaria efficacia.

L'importanza dei sieri nella beauty routine maschera e crema notte

Come scegliere il siero viso adatto a te!

Inoltre, questo fantastico prodotto è particolarmente consigliato a chi ha la pelle grassa: se questo è il tuo caso, avrai bisogno di un siero sebo-control, che aiuta a tenere sotto controllo la formazione del sebo, quello che viene comunemente chiamato “grasso” della pelle. Questo impedisce la fastidiosissima sovra-produzione, che rende la pelle lucida, unta e ricca di imperfezioni.

Insomma un siero per ogni pelle e per ogni stagione.

Si anche la stagione incide sulla scelta. Ora è il periodo giusto per inserire nella nostra beauty routine i sieri a base di antiossidanti, sieri a base di principi attivi come: Vit.C, E, Niacinamide, Ac.Alfa Lipoico, Licopene, Ac. Ferulico e molti altri…
Questi attivi sono capaci di proteggere la pelle dai danni causati dai radicali liberi, indotti dalle radiazioni ultraviolette del sole, dall’inquinamento e dal fumo di sigaretta.

Insomma ci preservano dall’invecchiamento cutaneo precoce.

Come fare per capire quale prodotto è più adatto per te e per la tua tipologia di pelle?
Ti consiglio di valutare una beauty routine personalizzata sulle tue esigenze, per trovare il prodotto perfetto per te.

A chi ti devi rivolgere?
Ad una beauty coach formata e preparata in materia, che ti sappia spiegare a cosa serve un siero e che ti sappia consigliare il prodotto perfetto per la tua pelle, tramite un’analisi dettagliata.

Cristina Vignali – la tua Beauty Coach

Blog: www.cristinavignali.it
Instagram: cri.eagle
Facebook: Cri Eagle
Cell: (+39) 338 6318303

L'importanza dei sieri nella beauty routine siero antiossidante

Condividilo con i tuoi amici!

Clienti correlati

Seguici sui Social

Potrebbero interessarti anche

Le macchie cutanee

Le macchie cutanee

Cosa sono le macchie cutanee? Le conosci? Sai che ne esistono di differenti tipologie? Conosciute anche come discromie, non sono altro che vere e proprie alterazioni della pigmentazione della cute, che si concentrano maggiormente nelle zone più esposte del corpo, e quindi viso, décolleté e mani e braccia.

leggi tutto
Le macchie cutanee

Le macchie cutanee

Cosa sono le macchie cutanee? Le conosci? Sai che ne esistono di differenti tipologie? Conosciute anche come discromie, non sono altro che vere e proprie alterazioni della pigmentazione della cute, che si concentrano maggiormente nelle zone più esposte del corpo, e quindi viso, décolleté e mani e braccia.

leggi tutto
Le macchie cutanee

Le macchie cutanee

Cosa sono le macchie cutanee? Le conosci? Sai che ne esistono di differenti tipologie? Conosciute anche come discromie, non sono altro che vere e proprie alterazioni della pigmentazione della cute, che si concentrano maggiormente nelle zone più esposte del corpo, e quindi viso, décolleté e mani e braccia.

leggi tutto

Vuoi rimanere aggiornato sulle news
della nostra Città?

Non perdiamoci di vista! Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, articoli aggiornati, consigli anticipazioni.