fbpx

 

La nemica delle donne: la cellulite.

L’arrivo della bella stagione segna l’inizio della guerra contro la nemica numero uno di noi donne, la CELLULITE.
Ma è anche vero che la primavera, con la sua carica di rinnovamento, è il momento più adatto per le cure “salva pelle”: la maggior presenza di luce incrementa il metabolismo.
E la buona notizia e’ che si possono fare molte cose, prima fra tutte mettere in atto una strategia su più fronti.
Oggi vi parlerò di una tecnica, ormai sperimentata da tempo, semplice e facile da farsi anche a casa: Il body brushing.

Ma intanto che cos’e’ la CELLULITE?

All’origine della cellulite c’è un insieme di cause genetiche, ormonali e vascolari aggravate da vita sedentaria, stress e cattive abitudini alimentari: il fenomeno è molto studiato, ma ancora non si è giunti a comprenderlo pienamente, e soprattutto ad oggi non esiste un approccio risolutivo per eliminarlo. La CELLULITE rimane comunque una patologia, se non si affronta il problema nel modo giusto, il disturbo porta a una progressiva degenerazione del tessuto adiposo, connessa a un sempre più marcato rallentamento circolatorio.

Vediamo insieme gli stadi di questo disturbo (gli stadi di evoluzione sono quattro e vanno dal primo all’ultimo in ordine di gravità):

Stadio 1 – Si verifica inizialmente con un’alterazione della microcircolazione sanguigna ed è uno stato reversibile;

Stadio 2 – Aumentano i fenomeni che caratterizzano il primo, c’è un ristagno di tossine, la pelle diventa pallida e pastosa;

Stadio 3 – Quando si formano dei micronoduli e la pelle presenta il classico aspetto buccia d’arancia;

Stadio 4 – I micronoduli diventano macronoduli, abbiamo un’infiammazione del tessuto circostante, la buccia d’arancia diventa molto marcata, la pelle è pallida e dolorosa al tatto. Questo stadio è irreversibile.

Come contrastare la cellulite ?

Rimedi e trattamenti

Appurato che la cellulite è l’incubo e la nemica delle donne e che colpisce 9 donne su 10 (sia le magre che le meno magre) possiamo tenerla a bada, partendo proprio da ora come detto , senza perdere tempo!

Di seguito vi indico alcuni accorgimenti e trattamenti:

  • bere molta acqua durante la giornata (almeno due litri),
  • fare movimento (gli sport migliori sono quelli aerobici, la camminata veloce, la corsa , il nuoto)
  • modificare la postura (non accavallare le gambe)
  • diminuire o eliminare alcool e fumo,
  • cercare di limitare le fonti di stress.

Ma veniamo a noi. Hai mai sentito parlare del body brushing come metodo per ridurre la cellulite?

Questa tecnica, basata sullo spazzolamento del corpo, aiuta a eliminare le tossine e stimola la circolazione sanguigna e linfatica e rende la pelle liscissima e drenata. Pensa che anche la bellissima Cindy Crawford ha confidato di utilizzarla.

Vediamo come utilizzarla.

Intanto devi utilizzare una spazzola specifica e morbida solitamente realizzata con setole di agave messicane.

Il trattamento a casa poi va fatto ogni giorno e per 5 minuti, passandola sulla pelle asciutta massaggiando tutto il corpo, procedendo per aree, tracciando leggeri cerchi nelle aree più delicate e percorsi più lineari sugli arti, e già in un paio di settimane vedrai la pelle più luminosa e liscia. Per potenziare i risultati del body brushing, puoi abbinare una crema anticellulite, magari a base di curcuma, caffeina e mentolo, che ha un’azione freddo/caldo che stimola la microcircolazione capillare favorendo il drenaggio dei liquidi e delle scorie nel tessuto sottocutaneo. Perché, ricorda, nessuna crema anticellulite sarà mai funzionale se viene applicata con una pelle inspessita mentre in questo caso, al contrario, subito dopo il body brushing il prodotto verrà assorbito garantendone l’efficacia.
E ancora, alla dieta quotidiana, puoi affiancare questi trattamenti naturali, scegliendo quello più adatto a te: antinfiammatori e sgonfianti, che aiutano a ritrovare una pelle tonica e a risvegliare il metabolismo cellulare. Come: ippocastano, mimosa, fucus e argilla.

Insomma non ti resta che iniziare a seguire poche regole, con costanza, perché la lotta alla cellulite passa soprattutto attraverso la modifica del proprio stile di vita.

Per qualsiasi altro consiglio, chiedi alla nostra Beauty Coach Cristina!

Chi è e cosa fa il social media manager

di Cristina Vignali

Un regalo ogni mese, è gratis!

Iscriviti alla nostra newsletter!
Esclusivamente per te buoni sconto presso i nostri partners, articoli in esclusiva, consigli anticipazioni.