fbpx

La mostra “InAttesa. Fotografia e Territorio” di Carispezia

La mostra di Carispezia

Erika Giorgetti

Sono una giovane imprenditrice che collabora nell’impresa di famiglia Italia Per Voi. Mi occupo della comunicazione social e web dell’azienda, gestisco le nostre pagine social e seguo i profili di alcuni clienti oltre alla redazione degli articoli del nostro magazine.
 

20 Ott, 2022

La mostra “InAttesa. Fotografia e Territorio” di Carispezia

Nel weekend mi sono recata in centro e non sapendo cosa fare la mattina, mi ha attirato subito il cartellone della mostra con quell’arancione vivo che colpisce.
Che dire, un vero viaggio nelle nostre tradizioni attraverso tantissime fotografie che fanno risaltare quello che siamo.
Complimenti a tutti gli artisti che hanno partecipato con le loro opere alla mostra e a Carispezia per come è stata realizzata.
E’ bello avere ancora qualcosa di gratuito da poter mostrare anche ai turisti che arrivano in Città.

8 associazioni, 17 progetti fotografici, più di 1.000 fotografie scattate da 92 fotografi.

La mostra InAttesa. Fotografia e Territorio, visibile negli spazi di Fondazione Carispezia fino all’11 novembre 2022, espone le immagini presentate da associazioni e circoli fotografici attraverso l’omonima call, promossa dalla Fondazione con l’intento di raccontare e valorizzare il nostro territorio. Un percorso che coinvolge il visitatore in un’esperienza immersiva alla ricerca di luoghi, elementi, persone e tradizioni della provincia della Spezia e della Lunigiana.

In questa esposizione corale ‒ frutto dello scambio e della collaborazione tra fotografi e realtà associative – il pubblico è avvolto da immagini che mostrano diverse sfaccettature del patrimonio paesaggistico, storico e artistico locale: da borghi storici a luoghi iconici delle città, da dettagli artistici e architettonici fino a ritratti di persone, in un continuo susseguirsi di istantanee, esperienze e visioni personali.

La mostra di Carispezia
La mostra di Carispezia

La mostra espone i progetti fotografici presentati da: Amici dell’Isola del Tino, Astrofili Spezzini, Circolo Fotografico Sarzanese, Circolo La Torre-Arcola, Fondazione Onlus Beppe Lungo, Liberi di Vedere, Lunica.Foto e Obiettivo Spezia.

Una menzione speciale va a quattro progetti individuati dalla commissione istituita per la call e formata dal fotografo Jacopo Benassi, dal giornalista e critico d’arte Nicolas Ballario e da Nicola Carozza, membro della Commissione Cultura della FondazioneIl Tino è vicino (Amici dell’Isola del Tino), Guarda il cielo, scoprirai l’Universo (Astrofili Spezzini), Spezia 2.0 (Liberi di Vedere) e Interactions (Lunica.Foto).

In questa pagina web sono visibili tutti i progetti presentati, le fotografie e gli autori Fondazione Carispezia Progetti Mostra InAttesa

InAttesa. Fotografia e Territorio
Fondazione Carispezia
via D. Chiodo, 36 La Spezia

Orari mostra
Tutti i giorni dalle ore 16.00 alle 19.30, sabato e domenica anche dalle ore 10.30 alle 13.00.

Ingresso gratuito

Fonte testi: Fondazione Carispezia 

 
Turismo alla spezia 2022 - passeggiata Morin
La mostra di Carispezia

Condividilo con i tuoi amici!

Potrebbero interessarti anche

Walk! La Spezia

Walk! La Spezia

Walk! La Spezia: una città tutta da scoprire “a piedi” e con lo smartphone. Il progetto rappresenta uno strumento multimediale ed intuitivo per scoprire la città.

leggi tutto
Lo Schiaccianoci

Lo Schiaccianoci

Amore, sogno e fantasia per uno dei balletti più affascinanti della storia della danza classica. Le scenografie incantate del Balletto del Teatro dell’Opera della Romania, rendono partecipe lo spettatore della stessa fiaba di Hoffmann. Per le sue caratteristiche di favola a lieto fine e per la vicenda pervasa da un’atmosfera fatata di festa, “Lo Schiaccianoci”: una fiaba fatta di dolciumi, soldatini, albero di natale, fiocchi di neve e fiori che danzano, topi cattivi, prodigi, principe azzurro e fatina, è diventato un balletto che ammalia i bambini e incanta i grandi. Per questo è lo spettacolo più rappresentato nel mondo durante le festività natalizie. La conclusione è segnata dallo squisito Valzer dei Fiori, dopo il quale Clara si ritroverà nella sua poltrona con il suo schiaccianoci in grembo, felice di questo sogno di Natale.

leggi tutto
Walk! La Spezia

Walk! La Spezia

Walk! La Spezia: una città tutta da scoprire “a piedi” e con lo smartphone. Il progetto rappresenta uno strumento multimediale ed intuitivo per scoprire la città.

leggi tutto

Cogli l’occasione di restare aggiornato
sulle nostre news!​

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, la rivista digitale, gli articoli aggiornati, i nostri migliori consigli e tante anticipazioni.