fbpx
Italian Star Ballet 2024 alla Spezia - foto con la Presidente Federale

23 Ott, 2023

Alessandro D'Asaro

23 Ott, 2023

AGGIORNAMENTO 23 OTTOBRE

Si è da poco concluso Italian Star Ballet 2023 al PalaMariotti della Spezia. Un grande evento internazionale di danza sportiva che ha visto la partecipazione di oltre 3000 persone provenienti da tutta Italia e dall’estero.

 

Il Direttore Artistico D’Asaro Alessandro ha aperto l’evento con il suo discorso: 

Onorevoli ospiti, atleti e appassionati di danza; oggi siamo qui per celebrare un evento straordinario: l’Italian Star Ballet.

Mi rivolgo a voi per celebrare una delle forme d’arte più affascinanti e coinvolgenti, nel corpo e nell’anima. Un’espressione di forza e passione che continua ad affascinare e ispirare persone in tutto il mondo. Questa disciplina richiede un impegno totale, un’attenzione ai dettagli e una dedizione senza limiti. Non si tratta solo di una competizione: è un modo per esprimere se stessi, per raccontare una storia e per trasmettere emozioni. Ogni ballo è un’esperienza unica, che si svelerà stasera, su questo meraviglioso palcoscenico. Celebriamo uno sport che richiede disciplina e determinazione; che insegna valori come il rispetto, il FairPlay, la pazienza nell’affrontare gli ostacoli e la perseveranza nel seguire i propri sogni. Questo evento non è solo un tributo alla bellezza della danza, ma anche un messaggio potente di inclusione. Ci ricorda che proprio tramite questi valori, si possono superare le barriere fisiche e che nulla può fermare la volontà di superarsi. Gli atleti con diversa abilità che si esibiranno nella giornata di domenica , sono fonte di ispirazione per tutti noi. Hanno dimostrato che possiamo raggiungere risultati straordinari, insieme. Ogni grande evento è iniziato con un sogno.

Per questo mi rivolgo a voi atleti: siate pronti a dare il massimo, a dimostrare il vostro talento. Non importa quanto possa essere difficile o quante sfide incontriate lungo il cammino, voi continuate a lottare per il vostro sogno. Che questo sia rappresentare il vostro paese alle Olimpiadi, vincere un campionato importante oppure semplicemente per divertirvi. Desidero rivolgere inoltre un sentito ringraziamento alle istituzioni: la vostra presenza è un segno tangibile del vostro impegno ,instancabile, nel supporto e nella promozione dei grandi eventi. I numeri contano più di tante parole, e i nostri sono semplicemente incredibili.

Quindi Grazie al Sindaco Dott. Pierluigi Peracchini ed al Presidente del Consiglio Regionale dott. Gianmarco Medusei. Perché è stato fatto un percorso, frutto di un grande lavoro di squadra, per questo ci tengo a ringraziare l’Assessore al Turismo e Vice Sindaco Onorevole Maria Grazia Frijia e l’Assessore allo Sport Marco Frascatore per aver scelto di promuovere e supportare Italian Star Ballet 2023, che non sarebbe tale senza l’intera Giunta alla quale rivolgo un caloroso ringraziamento e benvenuto. Insomma, oltre 3000 volte grazie a tutti per essere qui.

Buona serata e buona visione a tutti!

“Desidero ringraziare Regione Liguria e il Comune della Spezia per aver patrocinato l’iniziativa. Sono orgoglioso dei risultati ottenuti, soprattutto a margine della mia recente nomina come Direttore Tecnico del Breaking: la prima disciplina che rappresenterà la Danza Sportiva, per la prima volta nella storia, alle Olimpiadi di Parigi 2024” – ha dichiarato il Direttore Tecnico  Edilio Pagano. 

italian-star-ballet-2023-la-spezia-ballerini-pala-mariotti
italian-star-ballet-2023-la-spezia-erika-alessandro-con-magazine
italian-star-ballet-2023-la-spezia-erika-con-magazine
italian-star-ballet-2023-la-spezia-ballerine-pala-mariotti
italian-star-ballet-2023-la-spezia-magazine-al-pala-mariotti
italian-star-ballet-2023-la-spezia-pala-mariotti

Italian Star Ballet 2023

 

Torna la terza edizione di ITALIAN STAR BALLET, che si svolgerà dal 20 al 22 ottobre 2023 al PalaMariotti della Spezia.

L’evento sportivo di carattere internazionale, ha visto partecipare lo scorso anno, oltre tremila atleti da ogni regione d’Italia, con i relativi accompagnatori raggiungendo ben 5000 persone. Quest’anno le competizioni saranno riservate alle discipline di Latin Style, Free Style, Danze Caraibiche e Para Dance, con particolare attenzione all’inclusione e alla partecipazione di atleti con disabilità. Nella prima serata ci sarà “Il Galá”, cerimonia nella quale verranno consegnati i celebri “Dance Sport Awards” ad atleti, dirigenti sportivi ed autorità presenti, che hanno mostrato interesse per la disciplina.

L’Associazione spezzina organizzatrice “ASD New Academy d&d” di Via del Popolo 3, ha scelto di rinnovare la fiducia del Direttore Tecnico Edilio Pagano, e affidare nuovamente la Direzione Artistica dell’evento ad Alessandro D’Asaro.

“I numeri contano più di tante parole, e quelli di questo evento, sono incredibili. Voglio esprimere pubblicamente il mio piu’ sentito ringraziamento al Sindaco, Dott. Pierluigi Peracchini, per essere sempre al fianco di chi organizza eventi in città e sopratutto per la città, non a caso, abbiamo fatto un percorso straordinario, frutto di un grande lavoro di squadra, per questo ci tengo a ringraziare l’Assessore al Turismo e Vice Sindaco Maria Grazia Frijia per aver dedicato tanto impegno alla parte organizzativa turistica, e all’assessore Marco Frascatore per aver scelto di promuovere questo evento e supportarlo passo dopo passo” – ha dichiarato il Direttore Artistico Alessandro D’Asaro.

“Desidero ringraziare il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e il Presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei, per aver scelto congiuntamente di patrocinare l’iniziativa. Sono orgoglioso dei risultati ottenuti, soprattutto a margine della mia recente nomina come Direttore Tecnico del Breaking: la prima disciplina che rappresenterà la Danza Sportiva, per la prima volta nella storia, alle Olimpiadi di Parigi 2024” – ha dichiarato il Direttore Tecnico Edilio Pagano.

Ogni attività dell’evento sarà disponibile su Facebook @italianstarballet e su Instagram sull’account @italianstarballetofficial

Italian Star Ballet 2024 alla Spezia - presentatore Alessandro D'Asaro
Italian Star Ballet 2024 alla Spezia - foto Ferruccio Galvagno, ideatore e fondatore del CIDS - Coordinamento Italiano Danza Sportiva

Nella foto iniziale, il Direttore Artistico Alessandro D’Asaro, la Presidente della Federazione Italiana Danza Sportiva Dott.ssa Laura Lunetta e il Direttore Tecnico Edilio Pagano.

Rimani aggiornato e non perderti le novità!!!

Facebook: Alessandro D’AsaroInstagram: Alessandro D’Asaro

Facebook: Edilio PaganoInstagram: Edilio Pagano

Facebook: Italian Star Ballet Instagram: Italian Star Ballet Official

Potrebbero interessarti anche

Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Venerdì 2 Giugno 2023, in occasione della Festa Nazionale della Repubblica, è stato inaugurato il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini alla presenza delle massime autorità, la Regione Liguria e da moltissimi cittadini che hanno potuto ammirare la struttura totalmente restaurata, che si inserisce all’interno del progetto “La Spezia Forte”, attraverso il quale sono stati già precedentemente riqualificati il Parco delle Mura, il Parco della Rimembranza e la Batteria Valdilocchi.

leggi tutto
È nata LUNIGIANA GOURMET

È nata LUNIGIANA GOURMET

È nata LUNIGIANA GOURMET, la guida gratuita alla migliore cucina territoriale, nata dalla fruttuosa collaborazione tra ITALIA PER VOI e il Centro Lunigianese di Studi Danteschi, ultimo prodotto della serie Lunigiana Cultura.

leggi tutto
Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia

Venerdì 2 Giugno 2023, in occasione della Festa Nazionale della Repubblica, è stato inaugurato il Rifugio Antiaereo Quintino Sella alla Spezia dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini alla presenza delle massime autorità, la Regione Liguria e da moltissimi cittadini che hanno potuto ammirare la struttura totalmente restaurata, che si inserisce all’interno del progetto “La Spezia Forte”, attraverso il quale sono stati già precedentemente riqualificati il Parco delle Mura, il Parco della Rimembranza e la Batteria Valdilocchi.

leggi tutto

Cogli l’occasione di restare aggiornato
sulle nostre news!​

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, la rivista digitale, gli articoli aggiornati, i nostri migliori consigli e tante anticipazioni.