fbpx

Il matrimonio nel 2024: una grande festa nella natura

Il matrimonio nel 2024, coppia di sposi
Erika

Erika Giorgetti

Sono una giovane imprenditrice che collabora nell’impresa di famiglia Italia Per Voi. Mi occupo della comunicazione social e web dell’azienda, gestisco le nostre pagine social e seguo i profili di alcuni clienti oltre alla redazione degli articoli del nostro magazine.

10 Gen, 2024

Il matrimonio nel 2024:

una grande festa nella natura

 

Il matrimonio è, per molte persone, uno degli eventi più importante della propria vita. Il momento della celebrazione dell’amore e dell’unione di due persone ha subìto, negli anni molti cambiamenti, sia nella forma che nelle tradizioni.

Cosa ci dobbiamo aspettare dai matrimoni che si celebreranno nel 2024? Vediamolo insieme!

Partiamo dalla cerimonia nuziale, che è il cuore del matrimonio, il momento più emozionante, durante il quale gli sposi si scambiano i voti e si dichiarano amore eterno.

Negli ultimi anni, la cerimonia nuziale ha subìto una serie di cambiamenti. La tradizionale cerimonia in chiesa o in cattedrale è stata sostituita da cerimonie più informali, che si svolgono all’aperto o in luoghi non convenzionali.

Inoltre, le coppie moderne sono più propense a personalizzare la loro cerimonia, includendo elementi che riflettono la loro personalità e il loro stile.

Il trend country è quello preferito, le coppie ricercano sempre più spesso le loro location tra boschi, uliveti o prati fioriti.

Il matrimonio nel 2024, palloncini allestimento

 

Il matrimonio nel 2024: gli abiti, le acconciature, i colori

 

Di conseguenza anche gli abiti, sai da sposa che da sposo, sono cambiati, si preferiscono mises meno sfarzose e tradizionali, ma non per questo meno belle, puntando a dettagli, alle volte, volutamente demodé. La moda propone, per le future spose, abiti più fluidi, ed oltre al classico bianco, ci sarà una preponderanza di toni champagne e pesca, colore che, guarda caso, è stato scelto da Pantone per il 2024; anche gli abiti da sposo giocano sui colori della natura, richiamano le piante e i fiori, mantenendo però linee essenziali nei modelli.

Per quando riguarda i capelli – di cui parleremo in modo più approfondito in un prossimo articolo – quelli delle ragazze si sciolgono con chiome che accennano ad essere pettinate e vengono rifiniti con fiori freschi; per i ragazzi restano in auge barbe e capelli lunghi, ma ordinati e raccolti in codini.

Parlando dei colori scelti per le cerimonie, sono dominanti i colori dei fiori, spaziando tra nuances dai toni a volte rosati, mesciati nei bordeaux, nei verdi, assumendo tutte le sfumature possibili. Per i matrimoni estivi, esplodono tutte le gradazioni dell’azzurro.

Il matrimonio nel 2024, abito da sposa

 

Il matrimonio nel 2024: la scelta della location bucolica

 

Dopo la cerimonia arriva la festa. Anche in questo caso la location prediletta è quella bucolica, nell’allestimento le pampas giocano un ruolo importante e molto scenografico, usate anche per imbandire le lunghe tavolate in mezzo alla natura, che richiamano alla nostra memoria le feste di paese, dove si cena e si danza fino a notte fonda.

Il clima di festa dai sapori antichi si ritrova anche negli spettacoli e negli allestimenti che gli sposi propongo durante la serata per stupire i propri invitati: troviamo danzatrici con le torce di fuoco o danzatrici del ventre, giocolieri e trampolieri che ci fanno tornare indietro fino al Medioevo, oppure carrettini che offrono gelato fresco durante il ricevimento, oppure ancora vecchi furgoni Volkswagen che si trasformano nel mezzo di trasporto che accompagna gli sposi.

Tutto quello che non si poteva immaginare, perché non “concesso” dalle regole tradizionali, oggi è di tendenza ed è fortemente voluto per poter lasciare un ricordo indelebile nei partecipanti alla cerimonia.

Quindi il matrimonio tradizionale, nel 2024, è ormai stato superato? Certo che no!

La cerimonia rispecchia lo stile degli sposi, e molte coppie sono legate alla classica cerimonia in chiesa o in cattedrale, per poi andare a festeggiare al ristorante, in ville sfarzose o castelli, preferendo sempre banchetti all’esterno e con la finalità della festa danzante.

E qui allora prendono vita allestimenti sfarzosi, con abbondanza di candelabri e specchi, fiori bianchi e rifiniture oro, insieme a giochi di luce stellari, dove le luci sulle tavolate si trasformano in tetti altrimenti inesistenti.

Il matrimonio nel 2024, tavolata bucolica

 

Il matrimonio nel 2024: l’importanza dell’intimità e della sostenibilità

 

Negli ultimi anni, però, si è visto anche il ritorno verso matrimoni più intimi e personali. Spesso le coppie scelgono di invitare solamente i parenti e gli amici più cari, in modo da creare un’atmosfera più raccolta e calorosa. Questa tendenza si riflette anche nella scelta della location, con un crescente interesse per luoghi più piccoli e accoglienti, come ristoranti, giardini o ville private.

La sostenibilità è un’altra tendenza importante che sta influenzando il mondo dei matrimoni. Le coppie stanno diventando sempre più consapevoli dell’impatto ambientale delle loro scelte, e stanno cercando modi per rendere il loro matrimonio più sostenibile. Questo si traduce nell’utilizzo di materiali riciclati o a basso impatto ambientale, nella scelta di fornitori locali e nella promozione di pratiche etiche.

Questo trend si può vedere applicato nella scelta delle bomboniere, sempre più coppie preferiscono dare in dono come ricordo una pianta da coltivare, regalo utile e duraturo, oggetti in materiali naturali, riciclati o a basso impatto ambientale, come legno, carta, terracotta o vetro, possibilmente realizzati a mano da artigiani locali, così da lasciare ai propri inviati un pezzo unico ed originale. Un’altra opzione è quella di fare una donazione a un ente benefico a scelta degli invitati. Questa è una scelta che dimostra il rispetto degli sposi per l’ambiente e per la comunità.

Le tendenze 2024 per le cerimonie nuziali rispecchiano i cambiamenti sociali e culturali in atto, lasciando, però, agli sposi la possibilità di far emergere il proprio stile. 

È questo il motivo per cui si creano divari scenici incredibili tra chi vuole osare e “ostentare” e chi ricerca un’atmosfera più intima e raccolta; soprattutto la scelta della cerimonia in chiesa o l’unione civile in Comune,  sottolinea la religiosità o meno della coppia, lasciando trionfare tutti i tipi di Amore.

Il matrimonio nel 2024, tavolata allestimento
Il matrimonio nel 2024, dolce Ristorante della Baia

Condividilo con i tuoi amici!

Clienti correlati

Condividilo con i tuoi amici!

Potrebbero interessarti anche

Il Carnevale spezzino

Il Carnevale spezzino

La tradizione del Carnevale spezzino è molto antica, tanto da anticipare di un paio d’anni il Carnevale di Viareggio, la cui prima edizione fu nel 1871.
La prima edizione del Carnevale spezzino, invece, ri- sale al 1869, documentata in un antico programma impostato dalla “società del Batiston”.

leggi tutto
Il Carnevale spezzino

Il Carnevale spezzino

La tradizione del Carnevale spezzino è molto antica, tanto da anticipare di un paio d’anni il Carnevale di Viareggio, la cui prima edizione fu nel 1871.
La prima edizione del Carnevale spezzino, invece, ri- sale al 1869, documentata in un antico programma impostato dalla “società del Batiston”.

leggi tutto
Il Carnevale spezzino

Il Carnevale spezzino

La tradizione del Carnevale spezzino è molto antica, tanto da anticipare di un paio d’anni il Carnevale di Viareggio, la cui prima edizione fu nel 1871.
La prima edizione del Carnevale spezzino, invece, ri- sale al 1869, documentata in un antico programma impostato dalla “società del Batiston”.

leggi tutto

Cogli l’occasione di restare aggiornato
sulle nostre news!​

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, la rivista digitale, gli articoli aggiornati, i nostri migliori consigli e tante anticipazioni.