fbpx

Benvenuto 2024! 
Ecco i nuovi progetti editoriali
e di comunicazione by ITALIA PER VOI

blog riviste 2024 testata
gino

5 Dic, 2023

Benvenuto 2024!
Ecco i nuovi progetti editoriali
e di comunicazione
by ITALIA PER VOI

 

 

Il nuovo anno di produzione della nostra casa editrice prosegue con le guide identitarie territoriali tradotte in lingua inglese ed in francese utilizzando, questa volta, come filo conduttore ed unificante la cucina tipica ed il gourmet che la Liguria di levante e la Lunigiana storica esprimono da sempre e per le quali sono particolarmente preferite dal turismo nazionale ed internazionale.

Sull’onda del successo riscosso nel 2023 con la guida “GOLFO DEI POETI GOURMET” saranno quindi proposte le nuove, diversificate per i territori che compongono le due maxi zone, e si passerà dal GOLFO DEI POETI GOURMET alle CINQUE TERRE GOURMET al GOLFO DEL TIGULLIO GOURMET per finire con il LUNIGIANA GOURMET.

Progetti editoriali e di comunicazione con la “mission” di fornire
le scelte di gusto 

 

Ogni guida metterà territorialmente in risalto le ricette tipiche ed i prodotti gastronomici che rappresentano le icone della cucina territoriale e proporrà al turista ed al visitatore una serie di brand locali dove poter gustare i sapori e l’arte culinaria espressa e anche riproposta con elaborazioni innovative individuali. Non mancheranno anche consigli sui prodotti tipici che esprimono e sono alla base da sempre della nostra territorialità e sui brand che ne propongono la vendita dal pesto alla pasta ripiena, dal vino all’olio, dal testarolo alla focaccia, dalle torte di verdura al pesce e via dicendo.

La “mission” è quella di fornire le scelte di gusto, e gli indirizzi utili dove il piacere incontra i sapori, al turista ed in genere al visitatore interessato, con delle guide tradotte, esaustive e competenti, su cosa gustare e dove, una volta arrivati o presenti sui territori, attraverso l’esperienza e la capillarità, oramai testata, della nostra rete a free press per il supporto cartaceo, e la sponsorizzazione di campagne social mensili dedicate per la rivista digitale con schede web dedicate ad ogni brand aderente sul nostro portale di riferimento www.italiapervoimagazine.it, con i piatti tradizionali e tipici proposti che rappresentano la punta di diamante dei loro menù. I brands aderenti saranno dotati anche di apposite vetrofanie con QR code territoriale dedicato, di nostra produzione, che potranno esporre sia sugli ingressi che all’interno dei loro locali dimodoché chiunque abbia interesse possa prendere in esame i suggerimenti del progetto di comunicazione anche in caso di chiusura dei locali o di non disponibilità immediata del supporto cartaceo. Una dotazione non da poco perché, collegando direttamente in rete il turista, contribuirà ad accrescere il valore della comunicazione e porterà il progetto ad eguagliare e superare trend simili e guide di grido nazionali ed internazionali vendute e per niente gratuite che hanno in questa loro specificità un limite ed una riduzione di marketing di mercato sui grandi numeri del turismo ai quali il nostro territorio è abituato.

02-1_opera-arte-palio-del-golfo-enrico-pontello-inaugurazione-nastro
02-2_opera-arte-palio-del-golfo-enrico-pontello-inaugurazione

Il progetto
LUNIGIANA GOURMET 

 

In particolare la guida LUNIGIANA GOURMET prenderà in considerazione un bacino più ampio rispetto alle altre poiché seguirà la nostra oramai tradizionale collana di guide dedicate allo “storico territorio” unificato delle province della Spezia e di Massa Carrara, abbracciando i cinque comparti che lo formavano all’epoca dei Malaspina  e dei Vescovi di Luni, ossia il Golfo dei Poeti, le Cinque Terre e la Riviera Spezzina, la Val di Vara, la Val di Magra e la Lunigiana amministrativa attuale, l’Apuania e la sua riviera. Un progetto che renderà evidente all’utilizzatore finale quanto tutti i territori siano legati tra loro non solo per storia ma anche e soprattutto per cultura culinaria e come questo legame vada ben oltre le attuali divisioni amministrative.

i-borghi-del-magazine-bagnone-torrente-dal-ponte-vecchio

La guida dedicata
alla Riviera del Levante

 

Nel contesto del 2024, infine, non mancherà all’appello anche la nostra classica guida dedicata alla Riviera del Levante che unisce i Borghi da Levanto a Sestri Levante, tra la Riviera Spezzina e quella Genovese, che contribuiscono a formare il territorio identificato anche con il nome di “Baie del Levante”. Una guida territoriale a 360 gradi che affronta tutte le tematiche d’interesse per il turista dalla cultura alla natura, dalla cucina al lifestyle e ai luoghi d’interesse da visitare.

Uno sforzo editoriale, distributivo e di comunicazione mirata che ci auguriamo riscontrerà il favore dei turisti e dei visitatori oltre che la soddisfazione dei brands aderenti che avranno conferme e piacevoli nuove scoperte di immediato ritorno economico.

Condividilo con i tuoi amici!

Cogli l’occasione di restare aggiornato
sulle nostre news!​

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter! Esclusivamente per te, la rivista digitale, gli articoli aggiornati, i nostri migliori consigli e tante anticipazioni.